Domande frequenti

Hai domande relative a un prodotto o ad altri temi?

Filtra le inserzioni per tema:

Ripristina il filtro

202 Risultati della tua selezione:

Migros App

Nell’area “Pagamento con smartphone” seleziona “Aggiungi metodo di pagamento” e quindi “PostFinance Card”. A quel punto si aprirà un collegamento alla pagina di PostFinance, dove avrai la possibilità di immettere le informazioni relative alla tua carta. Attenzione: per collegare la PostFinance Card occorre un lettore di carte. Una volta aggiunto, trovi il nuovo metodo di pagamento nella panoramica dei metodi di pagamento. Il collegamento potrebbe richiedere un po' di tempo.

Per aggiungere TWINT occorre installare l’app TWINT e avere effettuato con successo l’apposita registrazione. Nell’area “Pagamento con smartphone” seleziona “Aggiungi metodo di pagamento” e quindi “TWINT”. A quel punto il sistema ti inoltrerà all’app TWINT e ti chiederà di autorizzare l’app Migros inserendo il tuo PIN TWINT per i pagamenti. Una volta aggiunto, trovi il nuovo metodo di pagamento nella panoramica dei metodi di pagamento. Il collegamento potrebbe richiedere un po' di tempo.

Nell’app TWINT, controlla che la registrazione sia stata effettuata con successo e accertati di avere installato la versione più aggiornata dell’app TWINT. Controlla che sul tuo conto TWINT ci sia credito a sufficienza.

No, non c'è nessun addebito. Per verificare la validità della tua carta di credito, al momento della registrazione viene trattenuto un importo di fr. 1.-, che più tardi sarà automaticamente revocato. Per questo motivo è possibile che il saldo disponibile si riduca temporaneamente di fr. 1.-.

Quando sei alla cassa, apri la rubrica “Pagamento con smartphone” nell'app Migros e seleziona il metodo di pagamento desiderato. Fai scannerizzare il codice di pagamento visualizzato al personale di cassa oppure utilizza uno scanner manuale per impiegare il metodo di pagamento.

Assicurati che il codice di pagamento possa essere scannerizzato correttamente e che la data di validità del mezzo di pagamento non sia scaduta. Nel caso in cui i problemi dovessero persistere, ti preghiamo di selezionare un altro metodo di pagamento.

Il pagamento mobile tramite l'app Migros è possibile anche senza una connessione a internet. Solo una visualizzazione aggiornata dello storico delle tue transazioni e l'aggiunta o l'eliminazione di metodi di pagamento necessitano di una connessione a internet.

Seleziona il metodo di pagamento e nella visualizzazione dettagliata seleziona l'opzione “Info”. Premi sul pulsante “Elimina metodo di pagamento” per rimuovere il mezzo di pagamento dall'app Migros.

Nella visualizzazione dettagliata del metodo di pagamento, tocca il menù in alto a destra o, su apparecchi meno recenti, il pulsante del menù e seleziona l'opzione “Elimina metodo di pagamento”. In questo modo il mezzo di pagamento viene cancellato dall'app Migros.

A partire da subito il metodo di pagamento non può più essere utilizzato per pagare tramite l'app Migros. Tutte le informazioni sul mezzo di pagamento vengono eliminate dal dispositivo senza nessuna perdita di credito. I metodi di pagamento eliminati possono essere aggiunti nuovamente all'app Migros in qualsiasi momento.

Assicurati che il mezzo di pagamento sia ancora valido e verifica che non sia già stato superato il limite di utilizzo. Se il problema persiste, rivolgiti alla M-Infoline (0800 84 0848), alla Cembra Money Bank, risp. all'emittente della carta di credito o alla banca Migros.

In alcuni rari casi può succedere che al momento dell'utilizzo di un metodo di pagamento sia trascorso troppo tempo dall'ultima connessione a internet. Per utilizzare il metodo di pagamento come d'abitudine, inserisci il codice del portafoglio quando sei connesso a internet.

Per motivi di sicurezza, dopo la scadenza del periodo di validità un conto della Banca Migros inutilizzato non è più disponibile come metodo di pagamento e deve essere aggiunto nuovamente. Se tuttavia utilizzi attivamente questo metodo di pagamento alla cassa, il periodo di validità viene prolungato automaticamente.

Al termine del loro periodo di validità, anche le carte di credito scadute non sono più disponibili e devono essere aggiunte nuovamente all'app Migros. Nel caso in cui tu riceva una nuova carta dal tuo istituto di credito, ricordati di aggiornare anche le relative informazioni nell'app Migros. Assicurati che i tuoi metodi di pagamento siano aggiornati.

Nella panoramica dei metodi di pagamento, premi sul pulsante “Storico” in alto a destra per visualizzare tutte le transazioni effettuate con l'app Migros.

Nella panoramica dei metodi di pagamento, tocca il menù in alto a destra o, su apparecchi meno recenti, il pulsante del menù e seleziona l'opzione “Storico” per visualizzare tutte le transazioni effettuate con l'app Migros.

Nello storico delle transazioni trovi tutti i pagamenti effettuati attraverso la funzione “Pagamento con smartphone”. Anche i pagamenti effettuati con altri dispositivi sui quali utilizzi la funzione “Pagamento con smartphone” attraverso l'app Migros e che sono registrati con il medesimo numero Cumulus vengono visualizzati nello storico delle transazioni.

Sì. Se hai utilizzato un metodo di pagamento alla cassa, deve essere utilizzato il medesimo metodo di pagamento per un eventuale accredito. Fai scannerizzare il codice di pagamento del metodo di pagamento dal personale di cassa e in seguito verifica lo storico delle transazioni. L'accredito dovrebbe essere visibile entro breve.

Gli accrediti vengono indicati nello storico delle transazioni con un segno positivo verde e nei dettagli sulle transazioni sono segnalati con il termine “Accredito”.

Accedendo la prima volta alla propria carta di pagamento viene richiesto d'immettere un codice che sarà utilizzato da quel momento per criptare l'accesso. Dopo aver inserito il codice giusto, l'utente ha 3 minuti a disposizione per accedere alla carta di pagamento senza dover rinnovare l'immissione. Se il codice viene inserito più volte in modo errato, la carta di pagamento viene eliminata dal portafoglio senza perdita del credito. La carta potrà essere reinserita nel portafoglio dopo averle assegnato un nuovo codice.

La funzione di ripristino consente di richiamare le carte salvate che in quel momento non si trovano sul portafoglio digitale e di aggiungerle alla panoramica delle proprie carte.

Basta selezionare la carta desiderata sotto “Ripristina” e immettere il relativo PIN che figura sul retro della carta fisica. La carta viene sempre visualizzata nella panoramica delle carte con il saldo attuale. Per il ripristino e la corretta visualizzazione dell'importo è necessario un collegamento Internet.

No. È importante conservare le carte fisiche in un luogo sicuro. Sulla carta figurano importanti informazioni (ad es. il PIN della carta di pagamento) che in caso di eventuale perdita del cellulare andrebbero persi anch'essi.

Sì, in “Ripristina” basta semplicemente scegliere la carta che si desidera eliminare e selezionare “Elimina carta”. Si prega di osservare che senza memorizzare e senza conservare la carta fisica non è possibile ripristinare in un secondo tempo la carta digitale senza il relativo numero e il PIN.

Sì, in “Ripristina” basta semplicemente scegliere i tre punti della carta che si desidera eliminare e selezionare “Elimina carta”. Si prega di osservare che senza memorizzare e conservare la carta fisica non è possibile ripristinare in un secondo tempo la carta digitale senza il relativo numero e il PIN.

Aggiungendo una carta al portafoglio viene richiesto il PIN che figura sul retro della carta di pagamento fisica (nel campo che va grattato). Dopo aver immesso il PIN, sotto “Info” nella pagina dei dettagli della carta è possibile trasmettere il PIN. A tale scopo basta scegliere “Memorizza PIN della carta di pagamento” e selezionare l'opzione desiderata. Avvertenza: la memorizzazione del PIN della carta di pagamento NON è automatica. La trasmissione del PIN della carta di pagamento è consigliata esclusivamente per un ulteriore memorizzazione del PIN in caso di perdita della carta fisica ed è soggetta alla responsabilità individuale. Ulteriori informazioni sono disponibili nelle Condizioni di utilizzo.

Al primo impiego del portafoglio viene generata la propria carta di pagamento digitale e viene richiesta la registrazione del PIN della carta di pagamento.

Aggiungendo una carta al portafoglio viene richiesto il PIN che figura sul retro della carta di pagamento fisica (nel campo che va grattato). Dopo aver immesso il PIN, sotto “Info” nella pagina dei dettagli della carta è possibile trasmettere il PIN. A tale scopo basta scegliere “Memorizza PIN della carta di pagamento” e selezionare l'opzione desiderata. Avvertenza: la memorizzazione del PIN della carta di pagamento NON è automatica. La trasmissione del PIN della carta di pagamento è consigliata esclusivamente per un ulteriore memorizzazione del PIN in caso di perdita della carta fisica ed è soggetta alla responsabilità individuale. Ulteriori informazioni sono disponibili nelle Condizioni di utilizzo.

Al primo impiego del portafoglio viene generata la propria carta di pagamento digitale e viene richiesta la registrazione del PIN della carta di pagamento.

Sì, a tale scopo selezionare sotto “Info” nella pagina dei dettagli della carta il nome della carta che si desidera rinominare.

Sì, a tale scopo selezionare nel menu la pagina dei dettagli della carta e scegliere “Rinomina la carta”.

Sì, a tale scopo selezionare “Elimina carta” dalla rubrica relativa alle informazioni sulle carte. La carta viene eliminata dal cellulare e non compare più nella panoramica delle carte. La carta può tuttavia essere ripristinata digitalmente in qualsiasi momento con il relativo PIN.

Sì, a tale scopo selezionare “Elimina carta” nel menu alla rubrica relativa alle informazioni sulle carte. La carta viene eliminata dal cellulare e non compare più nella panoramica delle carte. La carta può tuttavia essere ripristinata digitalmente in qualsiasi momento con il relativo PIN.

Siamo lieti di offrirti ulteriore aiuto

Ti serve ancora qualcosa?